Parliamo di macchie della pelle

Oggi parliamo delle macchie della pelle o, come è più corretto dire, di iperpigmentazioni della cute.

Cosa sono

Alterazioni della distribuzione della melanina normalmente prodotta dai melanociti che portano alla formazione di macchie sulla pelle.

Come si formano

A causa di alcuni fattori scatenanti, i meccanismi che regolano la produzione di melanina si modificano e quantità eccessive di pigmenti si stratificano nel tessuto in maniera irregolare.

Dove si manifestano

Le zone maggiormente interessate sono quelle normalmente più esposte alle radiazioni solari.  Nel viso possono interessare zigomi, arco sopraccigliare e fronte, guance e arcata mandibolare, contorno labbra. Nel corpo si manifestano spesso a livello dei decolleté, delle braccia e delle mani.

Cause

Gravidanza  –  terapie ormonali  –  farmaci fotosensibilizzanti  –  acne  –  profumi / cosmetici  –  ferite / cicatrici / ematomi  –  esposizione solare senza protezioni  –  depilazioni  –  invecchiamento.

Come si possono trattare

Cosmetici schiarenti / depigmentanti  –  esfolianti e scrub  –  peeling estetici  –  peeling dermatologici  –  applicazioni con luce pulsata  –  trattamenti non invasivi combinati  –  crioterapia  –  dermoabrasioni.

Lo studio J4C applica il metodo Dreamed approcciando iper-pigmentazioni e discromie della pelle con protocolli che sfruttano l’azione combinata di depigmentanti ad uso topico e dispositivi non invasivi come la radiofrequenza e/o la luce pulsata.

Screen Shot 2016-02-10 at 11.24.08